HOGGENOVACHAPTER
EVENTI 2012 ISCRIZIONI EDITORIALI GALLERY ON THE ROAD OFFICERS

EDITORIALI - 17-19 GIUGNO 2011 - CORSICA


VIVE LA CORSE

La passione di guidare una motoretta speciale fa sì che anche le persone, che per lei si ritrovano insieme, diventino speciali.

Questo è il mio personale ringraziamento agli amici che mi hanno permesso di trascorrere un fantastico week end in Corsica.  

Bruna, Miriana, Gabriella, Anna, Antonella, Giovanni, Paolo, Giancarlo, Antonio, io e Rita. E 6 H-D.
E René, harleysta corso che metto per dodicesimo, ma che é stato il nostro Numero 1 come guida turistica di grande disponibilità e gentilezza nei nostri confronti.

VENERDI’ 17 GIUGNO 2011 (Km percorsi 160)
Lasciamo una Genova grigia per raggiungere Bastia inondata di sole.
Sbarcati dopo 5 ore di navigazione, facciamo conoscenza col nostro René e subito via alla conquista del dito.
120 Km di curve da Bastia a Bastia. Partiamo salendo da est, strada dolce in costa, un po’ la nostra riviera. Tappa a Macinaggio dove incontriamo altri harleysti, turisti belgi.
Ripartenza; qui la musica cambia. Si scavalla ad ovest tra curve sostenute e fondo stradale pessimo. Ma la vista della costa est è impagabile. La strada prosegue a strapiombo sul mare. Passato Pino il fondo ritorna buono e la gita prosegue con massimo godimento della ciurma.
Si rientra a Bastia e dopo altri 40 Km a sud raggiungiamo l’albergo di Moriani-Plage.
Finale: cena in riva al mare a base di pesce.

SABATO 18 GIUGNO 2011 (Km percorsi 280)
René ci aspetta a 45 Km dall’albergo, direzione sud, a Ghisonaccia. Da lì proseguiamo, destinazione Bonifacio.
Lasciamo la statale a Porto Vecchio per proseguire lungo costa. Tappa alla Palombaggia, mitica e bellissima  spiaggia. Breve sosta e sempre costeggiando raggiungiamo ”la Plage de la Tonnara”, nello spettacolare “Golfe de Ventilegne”.
Arriviamo intorno alle 13 e abbiamo fame, ma non è possibile rinunciare al tuffo in quel posto di sogno e quindi tutti a bagno!
Il ristorante in riva al mare é lì ad aspettarci. René tiene in caldo il proprietario mentre noi facciamo finta di essere ai Caraibi!
Dopo poco, pranzo in riva al mare a base di pesce.
Dobbiamo lasciare quel paradiso terreste per visitare Bonifacio che troviamo splendida in un pomeriggio che si fa torrido.
Rientriamo alla base soddisfatti della giornata.
A Ghisonaccia salutiamo René che ci ha fatto da condottiero incantatore.
Little Rose prende il comando delle operazioni e porta la ciurma a destinazione. Complimenti alla Lady!
E la sera? Pranzo … a base di carne! Tanta allegria ci ha portato a stare insieme sin quasi all’una.

DOMENICA 19 GIUGNO 2011 (Km percorsi  40)
Il traghetto delle 14,45 non ci permette di progettare grandi cose.
Ma siamo contenti così, quindi ci va piu’ che bene una spaparanzata sur la plage nei pressi dell’albergo, con un mare che monta ed un vento che ci accarezza e non ci fa patire il sole.
Quella spendacciona di Little Rose non ci sta e decide per uno shopping trascinandosi dietro la sorella Little Sister. E’ tornata col broncio perché, caso strano, ha trovato i negozi chiusi la domenica!