HOGGENOVACHAPTER

EVENTI 2015

ISCRIZIONI EDITORIALI GALLERY ON THE ROAD OFFICERS

8° BIKE & BLUES - ARENZANO (GE) 27/ 28 GIUGNO 2015

Le nostre locandine promuovevamo il Bike & Blues come "Evento che lascia il segno". Così è stato. E per chi non era dotato di abbondanti creme solari il segno sarà garantito ancora per molto tempo.
L'ottava edizione del B&B ha visto infatti Arenzano accogliere centinaia di bikers in una splendida cornice di mare e di sole.
Ma è stato soprattutto il programma dei due giorni a lasciare il segno, visti i tanti visi sorridenti e soddisfatti e i tanti Chapter venuti da mezza Italia: Torino, Augusta, Milano, Alba, Monferrato, Bergamo, 100 Torri, Savona, Portofino, Firenze, Versilia, Tirreno, con menzione doverosa per la presenza di molti MC, degli amici del “Monte Bianco” e, per finire, per un gilet targato Etna Chapter.


Tutti convenuti sul piazzale del mare di Arenzano, splendida location che l’Amministrazione Comunale ci mette ogni anno a disposizione e che vede mescolarsi ai bikers (nei 2 giorni abbiamo raggiunto la quota di 500) tanti turisti vogliosi di imbucarsi ad osservare abbigliamenti e cromature.
Le nostre amate erano parcheggiate il bella fila sulla passeggiata del lungomare: per capire quanto le coccoliamo avevamo provveduto a stendere uno scenografico red carpet a loro dedicato.
L'accoglienza del sabato era basata su un gettonatissimo "free beer" con, da un lato, banco gelati e dall'altro, friggitoria ligure (specialità la "panissa", farina di ceci fritta); questo prima di partire per il run guidato nell'entroterra.
Chicca del run il passo del Faiallo, una strada molto divertente e panoramica che consente di vedere lo spettacolo della costa ligure dall'alto dei 1050 metri sul livello del mare.


Il run è poi ritornato sulla costa: su una collinetta sopra Cogoleto ci attendeva un aperitivo in piscina. Tuffo, focaccia e sangria per un’ora di allegria!
Allegria su allegria si rientrava sgranati alla base di Arenzano per la cena. A fare da cornice il mare ed il sole al tramonto ed ad allietare l'ambiente un concerto rock e l’esibizione del gruppo di ballerini di swing.
La serata è poi proseguita con i saluti ed i ringraziamenti che dal palco il nostro Director Roberto ha rivolto a tutti i presenti per poi concludersi col concerto finale di mezzanotte.


La domenica è iniziata come si conviene: colazione con focaccia di tutti i tipi e poi partenza per il secondo run: direzione Varazze, virata nell'entroterra e poi di nuovo sulla riviera.
Al rientro, Arenzano ci ha accolto nella sua via pedonale, divenuta per l’occasione parcheggio “Harley Only”: giusto il tempo di due chiacchiere e di un buon aperitivo.
Il pranzo del mezzogiorno è stato servito sotto i tendoni al riparo del sole che ha invitato molti ad un successivo spiaggiamento prima di fare ritorno a casa mentre il resto della truppa si godeva l’ultima band.
Viste come sono andate le cose, per il Genova Chapter la faticata non poteva essere meglio ricompensata. Grazie quindi ai tanti instancabili volontari: per loro riserveremo ben altra fatica per il B&B 2016!

Hadry
Editor Genova Chapter